BENESSERE COME BEN-ESSERE

La settimana scorsa ho partecipato a un seminario incentrato sui professionisti del benessere.
Ma cosa significa benessere?
Il primo a parlare di benessere fu Giovenale, famoso poeta romano, nella sua altrettanto famosa citazione “mens sana in corpore sano” del I secondo d.C. Egli introdusse per la prima volta l’idea di un legame profondamente radicato e intrecciato tra corpo e mente, da cui dipende il livello di benessere.
Nel 1948 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dato questa definizione di salute come “stato completo di benessere fisico, psichico e sociale, e non semplicemente come assenza di malattia, disagio o infermità”.
Più recentemente, il concetto di benessere è stato ampliato prendendo in considerazione un nuovo punto di vista, ovvero quello bio-psico-sociale. Questo modello valuta lo stato di salute tenendo conto di fattori biologici, psicologici e sociali. In altre parole, il benessere viene contestualizzato all’interno dell’ambiente psico-sociale che circonda la persona, composto anche da relazioni interpersonali. L’obiettivo è quello di promuovere la salute globale intesa come realizzazione di sè, attribuendo importanza alla prevenzione, alla valutazione di diversi aspetti legati al benessere e alla relativa associazione di essi a diversi professionisti del benessere.
Da qui la concezione del benessere come una dimensione profondamente soggettiva della qualità della vita di una persona. Infatti, una situazione che per una persona più sembrare estremamente difficoltosa e arrecare forte disagio, per un altra invece può rappresentare il proprio livello quotidiano di benessere. Si pensi, ad esempio, ad una persona diabetica sin dalla nascita che ha necessità di assumere Insulina un certo numero di volte al giorno ed in determinati orari. Per una persona non diabetica ciò corrisponde a una forte condizione di malessere. Per il diabetico, invece, può costituire, seppur con le difficoltà del caso specifico, un situazione base di benessere, poiché attraverso queste pratiche ormai automatizzate la persona riesce a vivere la sua vita.
E’ possibile affermare, dunque, che benessere e felicità non devono forzatamente coesistere perché si raggiunga una situazione di benessere. Infatti è possibile sperimentare disagio o malessere, ma trovarsi comunque all’interno della macro-area del benessere. La percezione della qualità della propria vita può rimanere alta anche in situazioni difficoltose, specialmente se temporanee. Questo proprio perché si intende il benessere come ben-essere, cioè essere bene, essere e sentirsi sufficiente bene nella propria persona e nella propria vita. In altre parole, sentirsi soddisfatti della propria vita.

Possiamo affermare di vivere, quindi, in un “V.U.C.A. World”.
Si tratta di un concetto sviluppato dall’accademia militare dell’U.S Army per descrivere il mondo multilaterale che fu il risultato della Guerra Fredda.
L’acronimo scelto richiama le dimensioni della volatilità (Volatility), dell’incertezza (Uncertaintly), della complessità (Complexity) e dell’ambiguità (Ambigiuty) del mondo.
Con volatilità del mondo ci si riferisce alla nature e alle dinamiche del cambiamento, inclusa la velocità e imprevedibilità delle forze di cambiamento.
L’incertezza è la mancanza di prevedibilità, la prospettiva di sorprese, che portano a difficoltà di consapevolezza e comprensione delle questioni e degli eventi.
La complessità si riferisce alla mancanza di relazioni causa-effetto che continuano ad aumentare e alla confusione che caratterizzano le relazioni interpersonali del mondo di oggi.
Similare è anche l’ambiguità, ovvero la mancanza di chiarezza, la nebulosità della realtà e la frequente possibilità di una lettura errata o di fraintendimenti dei significati delle comunicazioni.
Tutto questo a fronte della velocità con cui cambiano e si modificano tutti gli aspetti del mondo in cui viviamo.

E’ così che è venuto a delinearsi e a diffondersi un atteggiamento nuovo verso la vita. Il cosiddetto “carpe diem attitude”, ovvero un approccio reattivo e poco progettuale, concentrato sul momento presente e poco orientato verso il futuro e tipico dei giovani.
L’altra faccia della medaglia è una completa e profonda attenzione e concentrazione della persona nel momento presente, con tutta se stessa. Si potrebbe definire “flow”, ovvero uno stato ottimale di coscienza in cui la persona è completamente immersa in un’attività. Questa condizione è caratterizzata da un completo coinvolgimento della persona, focalizzata sull’obiettivo e sulla motivazione.
Acquistano così importanza vitale gli aspetti di self-empowerment e resilienza nella dimensione del benessere.
Nel primo caso si tratta di attivare quelle capacità ìnsite in ognuno di noi nell’incremento della stima di se stessi, dell’autoefficacia e dell’autodeterminazione. Ciò consente alle risorse latenti di emergere e di scoprire e appropriarsi interamente e consapevolmente del proprio potenziale.
In altre parole si rendono chiare le possibilità percepite, le nuove opportunità a prescindere dalla possibilità di malessere.
A questo si affianca la resilienza, ovvero la capacità di attivare risorse personali al fine di resistere e far fronte alle avversità, ai traumi e agli eventi negativi della vita. Essa è intrinseca e innata nell’essere umano. Può manifestarsi in quantità diversa in ciascun individuo, ma attraverso un corretto allenamento, riconoscimento e rinforzo è possibile promuovere lo sviluppo personale e raggiungere il benessere.

Il concetto di benessere ha assunto una posizione di rilievo negli ultimi anni, se ne parla parecchio e stanno nascendo numerose nuove professioni che si occupano di benessere.
E’ anche per questo che è una dimensione soggetta a numerose trasformazioni e ancora in divenire.
Molto dipende però da come ciascuna persona decide di tradurla nella realtà.
Un buon punto di partenza può essere focalizzarsi su quelle che c’è, su quello che funziona, sulle risorse personali, piuttosto che sulla mancanza di qualcosa che non c’è più. In altre parole, promuovere un approccio mentale positivo alla situazione, rinforzando le risorse presenti e stimolando il funzionamento ottimale.

24 Commenti

  1. marizonilogert

    I do enjoy the manner in which you have framed this particular issue plus it does supply me a lot of fodder for thought. On the other hand, because of what I have personally seen, I only hope when the feed-back stack on that men and women remain on issue and don’t start on a soap box of some other news of the day. Still, thank you for this excellent piece and although I can not agree with this in totality, I respect your standpoint.

    Rispondi
  2. cbd et ménopause

    After all, what a great site and informative posts, I will upload inbound link – bookmark this web site? Regards, Reader.

    Rispondi
  3. zmozero teriloren

    Perfect piece of work you have done, this site is really cool with good information.

    Rispondi
  4. Philosophy Books

    I¦ve been exploring for a little for any high quality articles or weblog posts on this sort of area . Exploring in Yahoo I finally stumbled upon this web site. Reading this info So i¦m glad to express that I’ve a very just right uncanny feeling I discovered just what I needed. I most no doubt will make certain to do not put out of your mind this web site and give it a look regularly.

    Rispondi
  5. cross cultural software

    This blog is definitely rather handy since I’m at the moment creating an internet floral website – although I am only starting out therefore it’s really fairly small, nothing like this site. Can link to a few of the posts here as they are quite. Thanks much. Zoey Olsen

    Rispondi
  6. web writer

    We are a bunch of volunteers and starting a brand new scheme in our community. Your site provided us with useful info to paintings on. You have done an impressive activity and our whole group will probably be thankful to you.

    Rispondi
  7. C#

    I’ve learn a few just right stuff here. Definitely value bookmarking for revisiting. I wonder how a lot attempt you set to create one of these great informative site.

    Rispondi
  8. The Best Places to find a Girlfriend in Jiaonan (China)

    Have you ever considered about adding a little bit more than just your articles? I mean, what you say is fundamental and all. However imagine if you added some great photos or videos to give your posts more, “pop”! Your content is excellent but with images and video clips, this site could undeniably be one of the greatest in its field. Terrific blog!

    Rispondi
  9. commercialista Online

    Good write-up, I am normal visitor of one’s web site, maintain up the nice operate, and It is going to be a regular visitor for a long time.

    Rispondi
  10. commercialista Online

    Whats up are using WordPress for your site platform? I’m new to the blog world but I’m trying to get started and set up my own. Do you require any coding expertise to make your own blog? Any help would be greatly appreciated!

    Rispondi
  11. 10 Ways to Use Cooking Base (Recipe Book)

    Do you mind if I quote a few of your articles as long as I provide credit and sources back to your weblog? My blog is in the very same niche as yours and my users would certainly benefit from a lot of the information you present here. Please let me know if this okay with you. Thank you!

    Rispondi
  12. https://stone-islandestore.com/

    Good blog! I really love how it is simple on my eyes and the data are well written. I am wondering how I might be notified whenever a new post has been made. I have subscribed to your RSS feed which must do the trick! Have a nice day!

    Rispondi
  13. Learning and Understanding about Clubfoot Disease (Volume 1)

    Have you ever considered writing an ebook or guest authoring on other sites? I have a blog based on the same ideas you discuss and would love to have you share some stories/information. I know my visitors would enjoy your work. If you are even remotely interested, feel free to shoot me an email.

    Rispondi
  14. How to Become a Dyer

    Outstanding post however I was wanting to know if you could write a litte more on this topic? I’d be very grateful if you could elaborate a little bit further. Many thanks!

    Rispondi
  15. An Introduction to Alpha Male Challenge Dieting

    Whats Taking place i’m new to this, I stumbled upon this I’ve found It absolutely helpful and it has helped me out loads. I hope to give a contribution & aid different customers like its aided me. Good job.

    Rispondi
  16. monopattino elettrico

    I?¦ve been exploring for a bit for any high quality articles or blog posts in this sort of space . Exploring in Yahoo I eventually stumbled upon this site. Reading this information So i?¦m glad to exhibit that I’ve an incredibly good uncanny feeling I came upon exactly what I needed. I most surely will make sure to do not put out of your mind this site and provides it a glance regularly.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Compila il form sottostante con i dati richiesti per ricevere i miei articoli e gli eventi a cui partecipo.


Ti Ascolto

10 + 13 =

Alessia Manara - MioDottore.it

Contatti

Ricevo a Monza (zona San Fruttuoso), Lissone centro e a Vimercate.

Per informazioni e/o appuntamento, chiamami al numero +39.349.13.21.282, mandami una mail all'indirizzo alessiamanara.psy@gmail.com oppure compila il form accanto.